Direttore: Vincenzo Di Dino
Editore: Cristian Mameli

Al Teatro di Sanluri in scena "Gli Idioti Intelligenti" con la regia di Daniele Contu

Il divertente spettacolo "Non Aprite quell´Armadio" utilizza i trucchi e le maschere della Commedia dell´arte del´ 500 e della american comedy.

... di: Redazione | 10.10.2020 | 119 | Tempo di lettura 2'

Categoria: Teatro
-
Dalle ore: 19:30
Alle ore: 00:00
In data: 11 / OTT / 2020
Evento Concluso

Dopo il successo di OfficinAcustica che ha inaugurato la riapertura del Teatro di Sanluri in tutta sicurezza, sarà in scena domenica 11 ottobre alle ore 19.30 la Compagnia Gli Idioti Intelligenti con lo spettacolo Non aprite quell’armadio con la regia di Daniele Contu, attore-comico e ventriloquo famoso per dar vita ai suoi pupazzi dalla lingua lunga. Frutto dei trucchi delle Commedia dell’arte del 500 e delle tecniche di scrittura comica americana moderna, lo spettacolo utilizza il canovaccio, l’improvvisazione, la forte caratterizzazione del personaggio con l’utilizzo della mezza maschera e le tecniche dell’american comedy. Ma le maschere tipiche della commedia cinquecentesca stavolta vengono attualizzate e rese fruibili ai giorni nostri con risultati esilaranti.

La storia è ambientata a Cagliari, dove due ladri stanno per entrare a rubare approfittando dell’assenza dei proprietari impegnati in un mega cenone fuori casa.

Il famosissimo ladro cagliaritano Wiliam detto Wiglia e sua sorella muta

Bernardetta sono dentro la casa. Si sentono tornare i padroni, Wiglia scappa

in strada e Bernardetta si nasconde nell’armadio e qui vi starà per tutto il tempo.

Ma il ritorno dei padroni in casa innescherà un susseguirsi di gags e situazioni esilaranti e sarà terrore in sala!

L'arrivo del Maresciallo Bavaglio e dell’Appuntato Mastino non risolverà la

situazione e nel teatro degli scemi anche un verbale diventerà impossibile.

 

Prossimo appuntamento domenica 18 ottobre ore 19:30 con “BIANCANEVE MUSICAL” spettacolo per grandi e piccini del Teatro Instabile di Paulilatino. Ironia e imprevisti animeranno un originale regno delle fiabe tra storie fantastiche e irresistibili gags. Protagonisti dello spettacolo saranno Aldo Sicurella e Monica Pisano.

 

Prenotazione obbligatoria al 3478928141 anche WhatsApp oppure via mail aabaco@gmail.com

 

 






© Riproduzione riservata


Galleria




Dai un voto al nostro articolo?

0

0 totale
5
0%
4
0%
3
0%
2
0%
1
0%

Iscriviti alla nostra newsletter!



Articolo precedente
...
"Elegia delle cose perdute" al conservatorio di Cagliari

Articolo successivo
...
Penultimo appuntamento con la rassegna "Il giardino dei gelsi" andrà in scena "Borgo estatico"

Trova l'evento di tuo interesse


Pubblicità
Editoriale
Grazie!
29/10/2020
Tot. Articoli letti 319102
Utenti on line 1
Fan su Facebook 2402
Utenti registrati: 29
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità