Voiced by Amazon Polly

Il tirocinio universitario è un’opportunità che viene offerta ai giovani universitari, per entrare in contatto col mondo del lavoro, acquisire delle capacità grazie alla formazione on the job e gli importanti crediti formativi ai fini della laurea.
Per partecipare al tirocinio universitario, spesso (ma non sempre) si può fare domanda solo quando mancano alcuni esami, le università hanno già una lista di aziende convenzionate (in Italia, ma anche all’estero), disposte ad attivare gli stage ai propri studenti. In questo caso quindi, lo studente non deve far altro che fare domanda presso le aziende disponibili. Non di rado, anche lo studente stesso può proporre un’azienda che, pur non essendo presente nell’elenco delle convenzionate, può tranquillamente proporsi, in accordo con lo studente. La domanda va sempre fatta in segreteria: allo studente saranno consegnati i moduli da far compilare e firmare dall’azienda preponente.
A questo punto, l’università accetta (o meno) la domanda di stage e viene nominato un tutor interno. Questo tutor ha il compito di seguire lo studente durante il suo percorso di stage, che dura al massimo sei mesi. Alla fine dello stage, lo studente redige una relazione, in cui indica il lavoro svolto e le capacità acquisite. La relazione viene consegnata al tutor.

La Cristian Mameli Editore che è editrice del progetto editoriale “www.latestata.it – Cosa fare oggi nella tua città”  offre l’opportunità, agli studenti universitari di tutta Italia di fare esperienza all’interno della redazione del giornale.

Obiettivi dello stage sono quelli di fornire al tirocinante maggiori competenze, acquisire capacità di fare, abbinare formazione sul campo all’apprendimento teorico, misurarne le capacità in attività pratiche proprie del lavoro nella comunicazione, sia nella redazione di una rivista online che in quella della casa editrice. Le modalità con le quali si raggiungeranno gli obiettivi sono quelle che prevedono lo svolgimento di compiti con tutor e attività individuale quotidianamente con possibilità di full immersion nel corso di attività sul campo. Nel corso dello stage, il/la tirocinante scriverà articoli di vario genere, approfondendo gli argomenti a 360°. Si occuperà di ricercare materiali sui diversi aspetti legati agli argomenti trattati e rendendoli disponibili, dopo averli analizzati ed elaborati, sotto forma di articoli, interviste, notizie storiche e di approfondimento sia dal punto di vista dell’infotainment che da quello dell’edutainment.

La candidatura dovrà essere inviata all’indirizzo: redazione@latestata.it  e, in copia, a: cristian.mameli.editore@gmail.com evidenziando nell’oggetto della mail: Richiesta di tirocinio. Sarà necessario allegare l’elenco degli esami sostenuti con relativa votazione e C.V. 

Precisazione in merito alla retribuzione durante il periodo del tirocinio. I tirocini universitari hanno la finalità di formare lo studente, di indirizzarlo verso un lavoro che sia relazionato al proprio piano di studi, permettergli di guadagnare, grazie a quell’esperienza, dei crediti formativi utili alla laurea. In ragione di ciò, la Cristian Mameli Editore non prevede che il tirocinio universitario sia retribuito. 

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Pubblicità