Tutti i media celebrano il ventesimo anniversario dell´attentato alle Torri Gemelle (2001), il Manifesto si ricorda dell´anniversario del golpe militare cileno che rovesciò Allende (1973), nessuno ricorda la Battaglia di Vienna (1683) e Google che fa? Celebra Cristina da Pizzano!

La data di oggi è particolarmente importante. Ci si aspettava quindi da Google un Doodle animato che celebrasse l’11 Settembre.

Molti attendevano qualcosa sulle Torri Gemelle che furono abbattute dallo schianto di due aerei dirottati a New York nel 2001. Il primo attacco di rilievo in suolo statunitense dopo Pearl Harbor. Quattro aerei dirottati con l’obiettivo di attaccare il World Trade Center, il Pentagono e (mancato) il Campidoglio (o la Casa Bianca?). 2977 morti tra persone nelle torri, al Pentagono, negli aerei e tra i civili e i pompieri accorsi dopo il primo schianto.

Molte notizie si possono trovare nella pagina di Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Attentati_dell%2711_settembre_2001

Tutti i media stanno ricordando il dramma USA e Occidentale che portò alla rappresaglia di vent’anni di guerra in Afghanistan, l’uccisione di Bin Laden e altri responsabili dell’attentato.

Un altro 11 Settembre degno di nota per un doodle sarebbe stato quello del 1973. “Un golpe che ha cambiato il mondo” ha titolato il quotidiano Il Manifesto: https://ilmanifesto.it/11-settembre-1973-il-golpe-che-ha-cambiato-il-mondo/ Un golpe militare del generale Augusto Pinochet (durato 27 anni) appoggiato dagli USA nel tentativo di stroncare il socialismo che in Cile aveva vinto democraticamente ed aveva eletto presidente Salvador Allende.

Un terzo 11 Settembre degno di un doodle avrebbe potuto essere quello che ricordava i fatti del 1683, la Battaglia di Vienna. La lega santa, composta da vari stati cristiani, sbarrò il passo agli ottomani che assediavano la capitale asburgica da due mesi. Qui il dettaglio tratto da Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Battaglia_di_Vienna

Invece Google che fa? Ricorda il 657° anniversario della nascita di Christine de Pizan, o anche Christine de Pisan, nata Cristina da Pizzano (Venezia1364 – Monastero di Poissy1430 circa), scrittrice e poetessa italiana naturalizzata francese, riconosciuta in Europa come la prima scrittrice di professione e, quattro secoli prima di Madame de Staël, la prima storica laica. Se volete approfondire l’argomento leggete Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Christine_de_Pizan

 

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.

Pubblicità