Mostra “Van Gogh”

I capolavori dell’artista dal Kröller-Müller Museum

Il prossimo 30 marzo si festeggeranno i 170 anni dalla nascita di Vincent Van Gogh.

Per omaggiare il grande artista olandese a Roma, presso Palazzo Bartolomeo, è stata allestita una mostra (prodotta da Arthemisia, in collaborazione con il Kröller-Müller Museum di Otterlo, e curata da Maria Teresa Benedetti e Francesca Villanti, col patrocinio del Ministero della cultura, della Regione Lazio, del Comune di Roma – Assessorato alla Cultura e dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi) interamente dedicata a lui.

Attraverso l’esposizione di ben 50 opere (tutte provenienti dal museo Kröller Müller) si è cercato di ricostruire, in una sorta di percorso cronologico, incentrato sull’epoca e i luoghi in cui egli visse, la vita del pittore olandese.

Accanto ad esse sono stati poi esposti contenuti scientifici, approfondimenti sulle tematiche affrontate nelle varie opere, e diverse lettere scritte dal pittore stesso.

La mostra è, inoltre, riuscita a riportare in luce soprattutto gli aspetti più profondi di Van Gogh in un equilibrio perfetto tra la sua arte e un allestimento straordinario che la valorizzi massimo.

Ed è proprio questo a renderla unica e ad aver suscitato il grande interesse del pubblico.

La mostra piace perché ci sono i grandi capolavori di Van Gogh ma c’è anche una ricchezza incredibile di contenuti scientifici, approfondimenti su ogni tema, le sue lettere, l’intrattenimento. È una mostra di grande spessore accompagnata da uno spettacolare allestimento, la formula vincente per farne un evento di straordinario successo”.

Fin da subito la mostra ha registrato numeri da record e, ad oggi, si contano oltre 400mila visitatori. Questi numeri sono, però, destinati a salire nelle prossime settimane. Tantissime persone da tutto il mondo, infatti, colpite dalla sua incredibile bellezza continuano a inviare richieste per poterla visitare.

Proprio per questo motivo, l’organizzazione, in accordo con il Kröller-Müller Museum, ha deciso di prolungare la mostra sino al 7 maggio.

L’ultima settimana la mostra rimarrà aperta tutti i giorni sino alle 24.00.

Eccezionalmente, il 30 marzo Palazzo Bartolomeo verrà reso accessibile sino alle 24.00, e sarà animato da musica e intrattenimento per festeggiare insieme il compleanno dell’artista.

Sicuramente una mostra da non perdere!

Per tutti i dettagli potete visionare il materiale al link Dropbox:

https://bit.ly/VAN_GOGH_BONAPARTE

https://www.dropbox.com/sh/m4di9ecckyc4fin/AADy811fRIjdoj9NIFH5jwiva?dl=0

oppure potete visitare i siti ufficiali dell’organizzazione:

www.mostrepalazzobonaparte.it

www.arthemisia.it

Autore

2023-03-06

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *