RACCOLTA MATERIALI PER RAGAZZI PROFUGHI UCRAINI

RACCOLTA MATERIALI PER RAGAZZI PROFUGHI UCRAINI

Voiced by Amazon Polly

Il gruppo di salesiani Don Bosco di Cagliari si è attivata per la raccolta materiali per i ragazzi profughi ucraini che scappano dalla guerra

Come salesiani hanno risposto subito alla prima richiesta di accoglienza che gli è stata presentata dalla Caritas Diocesana di Cagliari.

Il primo gruppo è formato da 23 ragazzi ucraini tra gli 11-13 anni e da 7 mamme che li accompagnavano.

Attualmente sono sfollati in Romania e, grazie all’interessamento del Cagliari Calcio, arriveranno nella nostra isola a fine mese e saranno accolti presso la casa salesiana di Selargius.


“Tanti benefattori e volontari ci stanno aiutando a sistemare alcuni ambienti in modo da renderli belli e accoglienti. Fra di essi ringraziamo in particolare un imprenditore che si sta occupando di far tinteggiare tutte le camere e sistemare i climatizzatori. Il Cagliari Calcio sta procurando frigoriferi e attrezzature per la cucina, insieme al coordinamento della Caritas, in particolare di don Marco Lai” affermano i salesiani.

Ora servirebbe l’aiuto di tutti coloro che sono disponibili, perché hanno bisogno di:

lenzuola, asciugamani, federe (nuove, ma anche usate, pulite e in ottimo stato di conservazione)

coperte, piumoni

articoli di igiene personale (saponi, docciaschiuma, shampoo, dentifrici, spazzolini, assorbenti, deodoranti)

biancheria intima (età 11-16 anni) SOLO NUOVA, debitamente confezionata.


Tutto questo verrà raccolto dalle 07:30 alle 14:00 presso le sedi di Via Lai, 20 oppure di Via Sant’Ignazio da Laconi, 64.

A seguire l’e-mail dedicata a questa emergenza: emergenzaucraina@cagliari-donbosco.it

Sostienici comprando un NFT

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.