Direttore: Vincenzo Di Dino
Editore: Cristian Mameli

ALLO' EUROPA un programma di RADIO SARDEGNA WEB

... di: Redazione | 11.07.2020 | 159

Sull’Europa, i cittadini italiani sanno ancora troppo poco. E spesso, quel poco che conoscono, arriva loro dai mezzi d’informazione che delle attività che si svolgono nei palazzi delle Istituzioni Europee danno talvolta notizie distorte, o incomplete. E spesso, senza separare l’opinione di chi informa dalla vera e propria notizia.

A questa visione incompleta, o distorta, della casa Comune Europa vuole rispondere il nuovo programma ALLO^ EUROPA che andrà in onda settimanalmente su Radio Sardegna Web a partire dalla prima settimana di Ottobre.

Ma fin da ieri, 10 Luglio, Radio Sardegna Web ospita le ‘pillole di Allò Europa’. Un percorso ‘in pillole’, che durerà tutta l’estate, su i temi che poi saranno meglio sviluppati a partire da Ottobre.

Il programma ALLO’ EUROPA , e le sue ‘Pillole’ propedeutiche, scritto e condotto dall’Avv. Mariapaola Cherchi con la collaborazione di Salvatore Pirino, parte infatti dal nuovo concetto della ‘informazione formativa’. Concetto che, come spiega l’Avv. Cherchi: “si propone di mettere a disposizione degli ascoltatori , unitamente ad una precisa informazione, gli strumenti per interpretare in modo autonomo e libero quella che è l’attualità europea” . E il metodo della informazione formativa è quello adottato per realizzare le ‘pillole’ presenti da ieri 10 luglio sul sito di Radio Sardegna Web.

Nelle ‘pillole’, sono infatti presentate le diverse istituzioni europee. Il Parlamento, il Consiglio dell’Unione Europea, il Consiglio Europeo, la Commissione, La Banca Centrale Europea, la Corte di Giustizia Europea. Ogni puntata è così dedicata ad una diversa e singola istituzione.

In ogni ‘pillola’, l’argomento della puntata viene presentato in un modo semplice e piano (metodo della informazione formativa) e poi illustrato da un esperto altamente qualificato. Un esperto, che per gli ascoltatori sarà un autentico Cicerone nei corridoi dei palazzi europei. Così che gli ascoltatori si troveranno, grazie al loro Cicerone, ad incontrare per ognuna delle Istituzioni europee , coloro che ci lavorano per davvero. I funzionari, gli analisti politici, gli esponenti del mondo accademico, e i lobbisti. Ma non mancheranno gli incontri con i cittadini europei delle tante Nazioni che compongono la Casa Comune Europa.

Perché lo scopo dichiarato delle ‘pillole’ e del programma, spiega sempre l’Avv. Cherchi, è quello di: “ aprire una finestra sull’Europa”

Ma, ancora: per ogni pillola’ oltre al percorso audio, si apre nel sito di Radio Sardegna Web un testo che oltre a riassumere l’argomento della puntata, offre altri e stimolanti spunti di studio e di analisi sul tema affrontato in trasmissione.

La Prima Pillola, che presenta il progetto e il programma, è in onda su Radio Sardegna Web da ieri 10 Luglio. Sul sito, oltre ad un riassunto della puntata, è pubblicato il Manuale d’Uso delle ‘pillole’ e del programma autunnale Allo’ Europa. Manuale utile per utilizzare al meglio i suggerimenti, le informazioni, i dati che saranno offerti agli ascoltatori in ciascuno degli incontri

MariaPaola Cherchi

Cagliaritana, si laurea in Legge giovanissima, e subito dopo si stabilisce a Bruxelles , Capitale d’Europa . Qui , svolge l’attività di avvocato da più di trent’anni. Oltre a dirigere il suo studio, collabora con diversi giornali e riviste specializzate. Europeista convinta, si occupa dal 2013 di diffondere in Sardegna e in Italia una corretta informazione su i Fondi Europei. E’ suo il metodo della ‘informazione formativa’ che è alla base del programma Allò Europa.

Salvatore Pirino

Si è occupato di cultura e di organizzazione culturale. E’ stato giornalista. Attualmente si occupa di Comunicazione e della Mediateca ‘Dario Porcheddu’-




© Riproduzione riservata

Iscriviti alla nostra newsletter!



Articolo precedente
...
INAUGURAZIONE DI UN LOCALE A ROMA E GIORNALISTI IN BARCA AL FESTIVAL SAN BARTOLOMEO

Articolo successivo
...
QUANDO RIPRENDERANNO GLI SPORT DI CONTATTO?

Eventi per te in tutta Italia


PubblicitĂ 
Editoriale
PubblicitĂ 
PubblicitĂ