Direttore: Vincenzo Di Dino
Editore: Cristian Mameli

INNOVAZIONE E CREATIVITÀ NEL DISTRETTO CULTURALE DI NUORO

Sarà un anno all´insegna dei cambiamenti per il distretto culturale del Nuorese; le innovazioni riguarderanno oltre che il logo anche le imprese culturali e le campagne di comunicazione

...

di: Ilaria Isabella Musu
23.03.2021 | 88 | Tempo di lettura 3'

Nel distretto culturale di Nuoro, grazie all’iniziativa della Camera di commercio di Nuoro e alla collaborazione con la Fondazione di Sardegna, verranno realizzati nuovi percorsi di scoperta del territorio, delle tradizioni popolari e artigiane e delle bellezze dell’arte e dell’archeologia. Il tutto sarà affidato a Tamalacà e a Nènnere; i Tamalacà sono un gruppo di professionisti con la missione di innovare progetti e servizi e di promuovere i diritti urbani dei cittadini più svantaggiati. Nènnere invece, è lo startup contest per sorreggere la realizzazione di nuove imprese culturali del territorio del nuorese.

Parteciperanno 10 imprese che dovranno presentare delle idee valide per garantire lo sviluppo culturale di Nuoro per poi accedere alla finale, sino ad ottenere come premio un percorso di formazione per la creazione di un business plan. Inoltre, per chi riuscirà a fondare un’impresa in palio ci saranno 3 premi da 8000, 5000 e 2000 e un bonus di 1000 euro per le società. Potranno partecipare persone singolarmente o in società a patto che non siano state formate prima del 1° gennaio 2020 o non ancora attive prima del 1° gennaio 2020.

Il presidente del distretto Culturale del Nuorese e della Camera di Commercio afferma: in questo periodo così complesso è necessario per noi come Distretto e come Camera di Commercio essere da sostegno e da stimolo per la nascita di nuove idee, contribuendo a dare un futuro ai giovani e a tutti i cittadini del nostro territorio”. “Si tratta di un progetto” dice il presidente Agostino Cicalò “che segue e sviluppa la Mappa turistica dei luoghi della cultura, una realtà importante che già da anni mette in rete 28 musei e aree archeologiche del Nuorese, offrendo sconti e vantaggi ai visitatori e servizi alle strutture aderenti”.

La campagna "Scopri la Mappa Turistica e inizia il tuo viaggio!" sarà supportata anche dai canali social del Distretto, dai principali quotidiani online della Sardegna, da uno spot che verrà trasmesso su Videolina e da alcuni influencer chiamati a esaminare le bellezze del Nuorese.

Un progetto che mira anche a ridurre lo spopolamento sardo e creare un futuro sostenibile per il comune Sardo.

 

 

<<Per maggiori informazioni visitare il sito del

Distretto Culturale del Nuorese “Atene della Sardegna”

www.distrettoculturaledelnuorese.it

comunicazione@distrettoculturaledelnuorese.it

0784 242540

Per maggiori informazioni sugli orari e le modalità di visita dei luoghi della cultura:

https://bit.ly/3k0XXdl






© Riproduzione riservata

Dai un voto al nostro articolo?

0

0 totale
5
0%
4
0%
3
0%
2
0%
1
0%

Iscriviti alla nostra newsletter!



Articolo precedente
...
Un futuro ecosostenibile con il progetto pilota

Articolo successivo
...
Villacidro. Al via le iscrizioni al 36° Premio Dessì.

Gli eventi in Italia

Trova l'evento di tuo interesse


Lista eventi per regione
Cerca
Editoriale
53
Pubblicità
Grazie!
21/04/2021
Tot. Articoli letti 416453
Utenti on line 1
Fan su Facebook 2510
Utenti registrati: 41
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità