Direttore: Vincenzo Di Dino
Editore: Cristian Mameli

Il banchetto nuziale in Cina

...

di: Donatella D'Addante
11.03.2021 | 61 | Tempo di lettura 3'

All’interno del matrimonio cinese, un elemento molto importante è la festa (ricevimento). Durante il banchetto gli amici e parenti sono intrattenuti con varie attività, proprio come spesso accade in quelli occidentale; inoltre sono previsti degli obblighi da seguire e gli ospiti spesso sono amici dei genitori della coppia. Come nella maggior parte del mondo è previsto cibo speciale servito anche con bevande alcoliche e le varianze sulle portate dipendono ovviamente dalla disponibilità economica delle famiglie. Alcuni ricevimenti sono disposti lungo la strada, ma la maggior parte si svolgono in ristoranti, a prescindere da quale sia organizzato; comunque tutti seguono la regola della suntuosità. Tendenzialmente il banchetto cinese prevede gruppi di diversi ospiti ad un unico tavolo con una gamma di piatti serviti nel giro di circa un’ora. La coppia, a volte insieme ai parenti più stretti, gira di tavolo in tavolo per brindare con gli ospiti. Spesso ci sono discorsi che omaggiano gli sposi e le famiglie augurando un buon auspicio per il futuro. Non ci sarà mai un discorso del 'testimone' che possa insultare o imbarazzare gli sposi.

Ci vogliono molti preparativi per organizzare un banchetto nuziale cinese.

Fondamentale è servire un pasto con otto portate, più il dolce perché la parola “otto” in cinese significa “buona fortuna”. Si inizia con gli antipasti, come piatti di drago e fenice, che altro non sono che piatti freddi con carne a fette, gelatina di pesce e dado. Poi si prosegue con una zuppa di squalo; questa costosa delizia è un simbolo di benessere. Inoltre, si può offrire aragosta e pollo come secondi, dal momento che questa combinazione rappresenta l’equilibrio tra uomo e donna. Anche il maialino arrosto è importante come piatto, dal momento che il maiale è simbolo di verginità. Ma ancora, è di buon auspicio l’anatra di Pechino, perché il rosso è simbolo di felicità. E ancor meglio è ottima l’idea di servire questo piatto con le zampe e la testa intatte per rappresentare la completezza (lo stesso vale per l’aragosta). E ancora, sfornare piccioni come segno di pace all’inizio del matrimonio è segnale di buon auspicio. Ma anche le verdure sono importanti perché rappresentano l’altruismo. La parola corrispondente in cinese significa “buon cuore” e aiuterà gli sposi a pensarla allo stesso modo e ad evitare i litigi. Anche servire del pesce è positivo, perché la parola in cinese significa “abbondanza”. E, a fine pasto, offrire le tagliatelle rappresenta la longevità.

Da non dimenticare di includere il dessert perché questo contribuirà ad assicurare agli sposi una vita dolce. Si può scegliere tra zuppa calda di fagioli rossi dolci con semi di loto e “bak hop” (una verdura simile alla corteccia) per assicurare che il matrimonio duri 100 anni, e pane al vapore, dolcificato con pasta di loto, come segno di fertilità. È inoltre presente un’equivalente della torta occidentale, una torta del Drago, una della Fenice e una della Felicità possono essere offerte agli ospiti.






© Riproduzione riservata

Dai un voto al nostro articolo?

0

0 totale
5
0%
4
0%
3
0%
2
0%
1
0%

Iscriviti alla nostra newsletter!



Articolo precedente
...
Usanze cinesi sul cibo

Articolo successivo
...
Come si festeggia il matrimonio cinese

Gli eventi in Italia

Trova l'evento di tuo interesse


Lista eventi per regione
Cerca
Editoriale
53
Pubblicità
Grazie!
21/04/2021
Tot. Articoli letti 416445
Utenti on line 1
Fan su Facebook 2510
Utenti registrati: 41
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità