Direttore: Vincenzo Di Dino
Editore: Cristian Mameli

Il matrimonio in Cina

...

di: Donatella D'Addante
22.02.2021 | 63 | Tempo di lettura 4'

All’inizio di questo secolo, i riti matrimoniali in diverse località della Cina erano molto complicati tanto che, prima e dopo il matrimonio, le famiglie dello sposo e della sposa si consultavano molte volte; per la cerimonia le due famiglie spendevano molto denaro per atteggiarsi a possidenti. Le inchieste dimostrano che, in questi ultimi vent’anni, le spese legate al matrimonio si sono moltiplicate per cinquanta. Infatti, mentre all’inizio degli anni ’80 le spese nuziali erano abitualmente da qualche centinaio a un migliaio di yuan, alla fine degli anni ’80, nelle regioni costiere, alcune persone spendevano anche più di 10mila yuan. Attualmente il matrimonio richiede alcuni “10mila yuan”, superando a volte i 100mila yuan. Spesso i risparmi duramente raccolti dai genitori e dalla coppia stessa vanno in fumo in un solo giorno.

Per quanto riguarda la tipologia di matrimonio, dobbiamo arrivare al 1919, quando scoppia il Movimento studentesco del 4 maggio contro il feudalesimo e l’imperialismo durante il quale venne avanzato lo slogan del ‘matrimonio libero’ e, dopo la fondazione della nuova Cina, nel 1949, si ha la promulgazione della legge sul matrimonio basata sulla libera scelta, sulla monogamia e sulla parità tra uomo e donna. Perciò, da quella data, la società cinese è cambiata in maniera considerevole, come anche si sono modificati i criteri dei cinesi per scegliere il fidanzato o la fidanzata, per esempio, le ragazze preferiscono avere come fidanzato un militare o un insegnante. E, in generale, i giovani apprezzano sempre più una vita spirituale. Secondo il Professore Wang Zhenyu, dell’Ufficio Ricerche sul Matrimonio e la Famiglia  dell’Accademia delle Scienze Sociali di Cina, nell’insieme il criterio di scelta di un partner è passato dalle condizioni politiche e di educazione alle condizioni economiche. Un sondaggio effettuato su circa 6000 uomini e donne coniugati rivela che il numero dei giovani che dà grande importanza all’abitazione, alla professione e all’aspetto è in aumento. Le esigenze relative alle condizioni economiche rivelano che i giovani fanno sempre maggiore attenzione alla qualità della vita, mentre la differenza d’età è divenuta poco importante, sintomo questo della sempre maggiore libertà.

All’inizio del 2000, il Beijing Qingnian Bao (Giornale dei Giovani di Pechino) ha pubblicato un sondaggio svolto intervistando persone di età compresa tra i 23 e i 41 anni. È risultato che per l’uomo gli elementi presi in considerazione nella scelta di una donna sono, in ordine di importanza: l’aspetto, l’età, l’istruzione, lo stato civile e il carattere.  In generale, l’uomo spera che la donna sia più giovane di lui e che possieda un livello d’istruzione superiore o uguale al suo. Per quanto riguarda lo stato civile, l’uomo preferisce una nubile a una donna separata o divorziata e, mentre dà notevole importanza all’aspetto esteriore e al carattere, la situazione economica di lei importa poco.
Per la donna, i criteri di scelta dell’uomo ideale sono nell’ordine: la capacità economica, l’istruzione, la professione, la statura, l’abitazione e la famiglia; solo dopo vengono le qualità e il carattere. L’età, l’aspetto fisico, il fatto di essere separato o divorziato sono dei criteri meno importanti; inoltre la donna vorrebbe che il livello d’istruzione di lui sia più elevato del suo. 
La maggior parte delle donne spera che l’uomo goda di una certa ricchezza materiale e, in generale, fa molta attenzione alla professione, sperando che questa sia rivolta al futuro, come l’informatica, le telecomunicazioni o la finanza. La maggior parte delle donne spera che l’uomo possieda un’abitazione e che la sua statura sia superiore al metro e settanta e importante è l’origine della famiglia del fidanzato. 
Un aspetto del sondaggio fa riflettere: una buona percentuale delle persone che hanno risposto al questionario ha espresso di non volere accettare qualcuno che abbia già un figlio.






© Riproduzione riservata

Dai un voto al nostro articolo?

0

0 totale
5
0%
4
0%
3
0%
2
0%
1
0%

Iscriviti alla nostra newsletter!



Articolo precedente
...
Come si festeggia il matrimonio cinese

Articolo successivo
...
Usanze del matrimonio cinese

Gli eventi in Italia

Trova l'evento di tuo interesse


Lista eventi per regione
Cerca
Editoriale
PubblicitĂ 
Grazie!
08/03/2021
Tot. Articoli letti 395663
Utenti on line 1
Fan su Facebook 2510
Utenti registrati: 39
PubblicitĂ 
PubblicitĂ 
PubblicitĂ 
PubblicitĂ