LaTestata.info al fianco di InterSOS nella campagna #maipiùsoli

64

Se c’è una cosa che non manca in questi tempi, sono le emergenze umanitarie. Per questo motivo abbiamo deciso di supportare la campagna #maipiùsoli di INTERSOS.

Mancano ancora pochi giorni per poter fare qualcosa e donare attraverso il numero solidale 45595 per aiutare i bambini soli. Fino al 26 maggio si potrà aiutare la ONG italiana per dare protezione e aiuto ai bambini che sono stati separati dalle proprie famiglie a causa di guerre e disastri naturali. Dal 6 al 26 maggio 2019, sarà possibile sostenerla donando al numero solidale 45595. La presenza di INTERSOS ha 3 obiettivi: assicurare la protezione dell’infanzia, garantire il diritto all’educazione e favorire l’integrazione e la coesistenza pacifica con la comunità locale. Ancora oggi, 300.000 bambini nel mondo sono completamente soli, a causa di emergenze, guerre e disastri naturali. Ci troviamo in un momento storico nel quale i bisogni umanitari sono ai più alti livelli di sempre.

Un numero sempre maggiore di persone sono costrette ad abbandonare le loro case e i loro paesi. Gli ultimi dati di UNHCR registrano, nel 2018, 68,5 milioni di persone sfollate a causa di conflitti e violenze, con 25,4 milioni di rifugiati, di cui 12,7 milioni minori. Di questi, oltre 300.000 sono bambini non accompagnati e separati, i più vulnerabili ed esposti a violenze, traumi e abusi.

Bambini soli che hanno perduto la loro identità, la prospettiva di un futuro migliore, il diritto all’istruzione, il diritto all’infanzia, il diritto al gioco e il diritto di essere bambini.

I bambini separati dai loro cari sono a rischio di abuso sfruttamento e persino la loro stessa sopravvivenza può essere minacciata.

INTERSOS nel corso del 2019 si pone l’obiettivo di prendersi cura di più di 5.000 bambini soli nei seguenti paesi: Sud Sudan, Repubblica Centrafricana, Niger, Libia e Italia.

Ai 5.000 bambini soli INTERSOS garantirà, anche attraverso l’impegno dei lettori di LaTestata.info: accoglienza all’interno degli spazi a misura di bambino, istruzione formale e informale per permettere loro di recuperare gli anni scolastici perduti, favorire il loro reinserimento sociale e scolastico, supportando in questo modo il miglioramento della loro condizione psichico-fisica e sociale.

Dal 6 al 26 maggio sarà possibile contribuire alla campagna #maipiùsoli chiamando o mandando un messaggio al 45595 per donare 2 euro da cellulare e 5 o 10 euro da numero fisso. Il fondi raccolti con la campagna #maipiùsoli saranno dedicati al progetto che INTERSOS ha avviato nel corso del 2019 in Niger, in partenariato con UNHCR, all’interno del centro umanitario di Agadez, che accoglie minori soli per la maggioranza sudanesi, in fuga prima dal Darfur, loro terra di origine, e poi dai centri di detenzione e dagli abusi subiti in Libia.

La presenza di INTERSOS ha 3 obiettivi: assicurare la protezione dell’infanzia, garantire il diritto all’educazione e favorire l’integrazione e la coesistenza pacifica con la comunità locale.

Sostieniamo INTERSOS con il 5×1000
Codice fiscale 97091470589
5×1000.intersos.org

Per info, contatta: comitato.sardegna@intersos.org

INTERSOS è l’organizzazione umanitaria italiana in prima linea nelle emergenze umanitarie che soccorre e aiuta persone vittime di guerre, violenze e disastri naturali.

Nati in Italia 26 anni fa, nel 2018 abbiamo impiegato oltre 71 milioni di euro per sviluppare programmi di aiuto umanitario in 16 paesi.

Grazie ai nostri operatori portiamo soccorso in contesti di emergenza alle popolazioni colpite, con particolare attenzione ai gruppi più vulnerabili, come donne e bambini. Forniamo loro assistenza sanitaria, generi di prima necessità e rifugi contribuendo a soddisfare bisogni primari come il diritto al cibo, all’acqua, alla salute e all’educazione.

www.intersos.org

Campagna #maipiùsoli

fino al 26 maggio hai la possibilità di donare attraverso il numero solidale 45595.