Autore: Barbara.Burattini

È partita nel mese di novembre, la Campagna di comunicazione della Regione Toscana “Ma dove? In biblioteca!” che ha come mission quello di non lasciare indietro nessuno. L’edizione 2020 si propone un doppio obiettivo: da una parte vuole attualizzare i temi della pedagogia rodariana e le riflessioni su scuola, famiglia, genitorialità, società e istituzioni, su cui si confronteranno esperti e studiosi; dall’altra, tenuto conto del momento di difficoltà che stanno attraversando gli istituti culturali, la campagna di comunicazione vuole essere un’occasione per rafforzare il valore sociale e civile, oltre che culturale, in quanto “garanti” del diritto di accesso di tutti all’informazione, alla lettura e all’apprendimento permanente.

L’iniziativa. Biblioteche, associazioni, archivi, istituzioni culturali, librerie, scuole, Università, editori e gli altri soggetti del Patto regionale per la lettura in Toscana sono invitati ad intraprendere iniziative culturali che si muovano secondo queste linee guida, fruibili in modalità totalmente digitale viste le nuove disposizioni del recente DPCM che vieta l’apertura di alcuni servizi al pubblico. Per quanto riguarda la parte organizzativa, poiché ancora non è in uso la nuova banca dati regionale degli eventi culturali, va compilata la scheda scaricabile dalla pagina regionale (vedi allegato) e può essere inviata fino al 31 dicembre direttamente a: biblioteche.cultura@regione.toscana.it. Sarà cura del Settore regionale competente riportare tutte le iniziative sulla Piattaforma regionale “Cultura è rete” dove saranno consultabili a tutti (regione.toscana.it/inbiblioteca2020). Le iniziative saranno caricate sulla piattaforma una volta a settimana e sarà possibile verificare la loro pubblicazione consultando direttamente la pagina di "Cultura è rete". Va compilata una scheda per ogni iniziativa e tutte le schede compilate andranno in un file unico allegato e non incollate nel testo della mail (queste non verranno prese in considerazione).

Informazioni. I layout grafici di dépliant e locandina che ogni singolo istituto potrà scaricare e adattare per la produzione di materiali promozionali in linea con l’immagine coordinata della campagna regionale sono disponibili su https://www.regione.toscana.it/-/ma-dove-in-biblioteca/