Progetto ReD- Retina e Diabete a Casa Lai

La Casa Lai a Monserrato ha ospitato  l’equipe di specialisti coinvolti nel Progetto ReD per attuare lo screening gratuito preventivo della retinopatia diabetica (nello specifico tramite foto fundus ed esame OCT per valutazione macula).

La Retinopatia Diabetica (RD) è la più importante complicanza oculare del Diabete Mellito e rappresenta ormai nei paesi industrializzati, la principale causa di cecità acquisita, non traumatica, in soggetti di età compresa fra 20 e 74 anni. 

Risultano fondamentali non solo i programmi di screening, ma anche una corretta cura del DM, per la riduzione dei fattori di rischio sistemici, come iperglicemia, ipertensione e dislipidemia. . Secondo i dati dell’Associazione Medici Diabetologi (AMD), che sono stati elencati durante la presentazione dell’evento, in Italia solo il 25% dei soggetti diabetici ha uno screening annuale per la ReD.  

Per la Sardegna si stima che i diabetici siano circa 120 mila con  più alta incidenza di casi di diabete di tipo 1 rispetto al resto d’Italia, mentre, in Europa, la Sardegna si trova  al secondo posto dopo la Finlandia.  

Gli oftalmologi, nel periodo post covid-19, si sono resi conto che c’è stato  un aumento dei casi di retinopatia grave, con necessità di trattamento laser e/o iniezioni intravitreali in tempi medio brevi, la cui causa principale è dovuta alla ridotta possibilità di attività motoria, legata ad un  peggioramento dello stile alimentare e, in ultima analisi, si sono ridotte drasticamente le consulenze specialistiche. 

A ciò i relatori hanno evidenziato si sia aggiunta  una riduzione dello screening per retinopatia e degli esami di secondo livello, correlati alla chiusura dei servizi ed alla riduzione del numero di prestazioni.

Le Onlus Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti Sardegna (UICI) e Diabete Zero che hanno già finanziato negli scorsi anni progetti di prevenzione oculistica, con risultati lusinghieri che inducono a proseguire in questa direzione, si propongono di realizzare un nuovo progetto denominato “ReD 19”. 


Finalità principali del progetto: 

1)Organizzare screening sul territorio per individuare precocemente le persone affette da retinopatia diabetica;

2)Finanziare l’allestimento di un ambulatorio dedicato alla gestione dei pazienti affetti da retinopatia diabetica , in collaborazione con S.C Oculistica ARNAS Brotzu, (nell’ambito di un percorso clinico definito dalla direzione sanitaria, nel rispetto delle normative aziendali).

Alla fine della giornata gli organizzatori dell’evento, Paolo Lai e Francesca Distinto ci hanno elencato i dati della partecipazione allo screening svoltosi presso la casa campidanese-storica Lai: sono state effettuate ben 76 visite, anche di persone non residenti a Monserrato, come un signore residente a Serri (ben 70 km da Monserrato).

Autore

2023-04-22