Un “INTRECCIO” di vite, tessuti e legami per un progetto sostenibile

Intervista a Tiziana Mori, europrogettista, già assessore a Monserrato ed ora candidata alla carica di Sindaca.

Dott.ssa Mori, ci parli un po’ del suo progetto FABLE
“Il fulcro di questo progetto europeo è lo sviluppo di approcci innovativi per gli operatori giovanili.
Il nostro compito è quello di supportarli, creando nuovi spazi inclusivi, mirati alla promozione dell’imprenditorialità, ma anche dell’apprendimento creativo e del pensiero critico”.

In che modo?
“Facendo ricorso alla moda sostenibile. Infatti, il progetto prevede molteplici attività ed eventi, parallelamente allo sviluppo dei risultati di esso, che prevedono un curriculum di formazione per youth workers sulle pratiche innovative, il g-local hubs per giovani e l’International Network hub e leaderboard challenges a livello europeo“.

Come nasce il progetto INTRECCIO, da lei ideato?
“Il progetto INTRECCIO, riguardante il design e la moda, mira a coinvolgere le donne italiane disoccupate che vivono in condizioni svantaggiate vicino al centro di accoglienza gestito dall’organizzazione non-profit La Rosa Roja odv”,.

Da cosa deriva la scelta del nome “INTRECCIO”?
Intreccio di vite, di tessuti e legami. Infatti, le donne migranti e italiane utilizzeranno materiali riciclati per creare nuovi design, ponendo l’accento sulla sostenibilità ambientale. I figli delle partecipanti saranno iscritti a un programma doposcuola con attività ricreative musicali, garantendo così unsupporto per l’assistenza ai bambini e consentendo alle madri di partecipare al corso.
Nello specifico, l’iniziativa prevede l’implementazione di corsi di sartoria in modo creativo, con il supporto di sarti artigianali locali, studenti del corso artistico presso il Liceo Foiso Fois, diversi designer locali sardi e internazionali.
L’uso di materiali riciclati promuove la consapevolezza ambientale e le pratiche sostenibili all’interno del progetto, rispettando gli ‘Obiettivi di Sviluppo Sostenibile 2030’”.

Qua il link al progetto Europeo di Tiziana Mori:  https://fable-project.eu/wp-content/uploads/2023/11/TIZIANA-MORI.pdf

/https://fable-project.eu/it/home-2/
Tiziana Mori, ideatrice del progetto

Autore

2023-12-01